Gaetano Biondo

Digitale e Sharing Economy approdano a Messina. Il Ponte si chiama TIMEREPUBLIK

«Cambiamo dal basso», dicevano in campagna elettorale: facciamolo coinvolgendo i gruppi, i singoli cittadini attivi, e risvegliando l’amore civico dei più, troppo spesso definiti “dormienti”. Adesso, la Giunta di Renato Accorinti, il “sindaco a piedi scalzi” del Comune di Messina, ha trovato il modo di incentivare ulteriormente chi si proponga di svolgere un servizio per...
Continua a leggere...

SIGN UP ON TIMEREPUBLIK.COM